Eventi

Con Natura Errante hai la possibilità di poter creare un escursione dove e come vuoi creando dei gruppi chiusi di partecipanti minimo di 5 persone. Se hai bisogno di aiuto puoi contattarci e ti consiglieremo nel migliore dei modi, qui riportate troverai alcune tipologie di escursioni con pacchetti definiti, che potrai modificare comunque come vorrai.

Monte Tarino Monte Tarino

Monte Tarino

Situato nel Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini, non comporta difficoltà di percorrimento salvo qualche affaccio a strapiombo, percorso semplice sia nella struttura che nella durata, quota massima elevazione 1961

Da 1 a più giorni

 

 

Fontane di Faito Fontane di Faito

Fontane di Faito

Fontane di Faito una distesa di faggi e praterie adiacenti la Riserva Integrale sotto il Monte Tarino presenta un paesaggio molto dolce con sentieri a volte sassosi e con scarse pendenze paesaggi molto caratteristici e isolati. Percorso facile e tranquillo

Da 1 a più giorni

 

 

Monte Viglio Monte Viglio

Monte Viglio

La vetta più alta del Parco dei Simbruini e della Catena dei Cantari con 2156m e un paesaggio invernale alpino, prsenta una salita con dislivello di 1000m circa di 5 ore. Dalla cima si apre un paesaggio mozzafiato Che supera tutti gl altri affioramenti. Faticoso ma non difficile

Da 1 a più giorni

Riserva Integrale Riserva Integrale

Riserva Integrale

La riserva Integrale è per l'appunto un luogo totalmente selvaggio dove non sono presenti i segni della mano dell'uomo, tantomeno sentieri o indicazioni, dove l'affidarsi alle guide è più che mai indispensabile. Offre paesaggi incontaminati di Faggete, praterie e affacci spettacolari, lontani dalla civiltà, non presenta difficoltà alcuna nel percorso.

Da 3 a più giorni

Monte Velino Monte Velino

Monte Velino

Monte Velino facente parte del gruppo del Sirente Velino Abruzzo. Presenta un paesaggio piuttosto aspro e eroso dal tempo, con scarsa vegetazione, ha una quota massima di 2487m con un paesaggio maestoso. Un insolita e spettacolare fonte situata in alta quota da un inaspettata nota di colore all'escursione. Presenta un rifugio "Sevice" 2119m con un area gestita e un area libera

Da 2 a più giorni

 

 

Monte Meta Monte Meta

Monte Meta

Il favoloso Monte Meta immerso nel Parco Nazionale D'Abruzzo offre paesaggi spettacolari sia in quota che durante il percorso, le stupende Finestre che affacciano su Val Canneto e offre numerosi impulsi naturalistici come: le tracce e gli avvistamenti di Caprioli, daini e Orsi. Ha un elevazione massima di 2242m da cui poter intravedere il Mar Adriatico e il Mar Tirreno con cielo pulito. Percorso facile ma faticoso.

Da 2 a più giorni

 

Gran Sasso D'Italia Gran Sasso D'Italia

Gran Sasso

Il Gran Sasso è forse una delle mete più ambite dagli escursionisti per le innumerevoli possibilità di via: arrampicate, ferrate, o semplici passegiate. Ha un elevazione massima di 2916m (punto più alto del Corno Grande). E' un luogo tutto da guardare, nei suoi paesaggi carsici e affacci sul Mar Adriatico in lontananza. Può essere percorso con semplicità o con estrema difficoltà a seconda dei sentieri prescelti

Da 1 a più giorni

 

 

Monte Genzana Monte Genzana

Monte Genzana

Da Monte Genzana a Monte Rognone, un escursione semplice ma molto affascinante che ha inizio dallo storico paese di Frattura(AQ) per risalire il monte Genzana quota 2170

 e discendere dal costone opposto incontrando il Monte Rognone dove è presente un rifugio molto sugestivo dove poter mangiare e dormire con comodità. Il sentiero non presenta difficolta essendo comunque un po faticoso in fase di salita.

Da 3 a più giorni.

 

Lago del Pertuso Lago del Pertuso

Lago del Pertuso

Quella del Lago del Pertuso è un escursione molto semplice, dove poter ammirare la natura intricata che si fonde con il Lago. Presenta un paesaggio idoneo al pernotto con grandi vallate e ampi spazi retrostanti che lambiscono i piedi dei Monti Cantari, accompagnati dalla tipica vegetazione. Quest'escursione ha una durata di 30 minuti in pianura e è sviluppata soprattutto alla scoperta del paesaggio, subito dopo la sistemazione del campo.

Da 1 a più giorni

 

 

Grotte de Viglio Grotte de Viglio

Grotte del Viglio

Sono delle Grotte calcaree ai piedi del Monte Viglio, offrono la tipica caratteristica delle rocce calcaree erose dagli elementi, a formare delle Volte all'interno della Montagna. Questa può definirsi un escursione leggera dove poter ammirare le Grotte e il paesaggio circostante ricco di praterie, Faggete, Quercete, e altre specie autoctone con semplici sentieri ma ricchi di contatti Naturalistici.

Da 1 a più giorni

 

 

 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Natura Errante P.IVA:13481351008 Attività riservate ai soci

E-mail